quartiere artecasa morramuseo nitschshimamotoLOGO TOP VIGNA2

2018-2020 | RELITTI 152 AZIONE

2018-2020, RELITTI 152 AZIONE, Museo Hermann Nitsch, Napoli Foto A. Benestante Courtesy Fondazione Morra

 

Dieci Anni 2008-2018

Museo Archivio Laboratorio per le Arti Contemporanee Hermann Nitsch

A dieci anni dalla sua apertura il Museo Hermann Nitsch- Archivio Laboratorio per le Arti Contemporanee prosegue la riflessione critica e teorica attorno al grande artista austriaco, padre dell’Azionismo Viennese.

Per festeggiareil primo decennio di attività il Museo Nitsch ha apportato un totale rinnovamento dell’allestimento con l’esposizione di una parte ineditadella collezione ein particolare delle opere “Relitti 152.azione”, quale sintesi del Teatro delle Orge e dei Misteri. Abbracciando l’idea di Gesamtkunstwerk, ossia di Opera d’Arte Totale, parte fondante della filosofia artistica di Hermann Nitsch, è stata inaugurata per l’occasione la “Terrazza dei profumi e dei colori”. Si tratta di uno spazio percorribile, ideato dallo stesso artistae che coinvolgelo spettatore in un percorso sinestetico in cui tutti i sensi vengono risvegliati nell’incontro con l’opera.

L’esperienza comprende l’intero Museo con il nuovo allestimento e la Terrazza, e prosegue su diversi livelli grazie all’apertura della Scala al Vico II Avvocata, adiacente la Chiesa di Santa Maria, che collega l’ex centrale elettrica, sede del museo, alla più bassa Piazza Dante e donando alla città di Napoli una nuova accessibilità e una diversa prospettiva. Questo intervento è un’opera di riqualificazione che conferma l’attenzione della Fondazione Morra al coinvolgimento della città, alla rigenerazione del quartiere Avvocata, attraverso l’arte e la cultura.

L’apertura del terrazzo e della nuova scala che unisce direttamente Piazza Dante alla Salita Pontecorvo, aggiungono un tassello al grande progetto del “Quartiere dell’arte”a cura della Fondazione e in cui sono già attiveda tempoCasa Morra, quale complesso museale in continua evoluzione con l’inedito progetto “Il Gioco dell’Oca - Cento anni di mostre”, gli Archivi Mario Franco dedicati al cinema d’autore, e l’Archivio Shozo Shimamoto riservato all’opera del grande maestro giapponese, fondatore del gruppo Gutai.

Questi luoghi tessono una trama culturale ed artistica nella città di Napoli, in particolare nel quartiere Avvocata, per il loro valore di spazi dedicati e aperti sia allo studio e all’approfondimento scientifico, sia e soprattutto alla fruizione del grande pubblico coinvolto nella continua offerta di selezionati eventi espositivi che uniscono musica, cinema, teatro.

L’articolazione delle attività e il complesso delle sedi, consentono una lettura del Museo Hermann Nitsch come organismo vivo, orientato allo sviluppo della città. Una struttura complessa che per mezzo dell’arte e della cultura delinea nuovi scenari e nuove identità, definisce spazi urbani aperti a diverse funzioni materiali ed immateriali, etiche ed estetiche, in nuova metamorfosi creativa per la città.

Fondazione Morra

Vico Lungo Pontecorvo 29/d
80135 Napoli

Orari: lunedì-venerdì 10- 19 | sabato 10-14

Info Point

Tel +39 081 5641655
Fax +39 081 5641494

info@fondazionemorra.org

Menu

Newsletter
Privacy & Cookie Policy