Caricamento Eventi

Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

IL MUSEO CHE VERRÀ – NOMINA COMMISSIONE ESAMINATRICE

19 Maggio

Il 9 Maggio 2021 è scaduto il termine della Call for proposal “Il Museo che verrà”, progetto ideato e proposto dalla Fondazione Morra di Napoli in collaborazione con ICOM Italia, Università degli Studi di Napoli Federico II e Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli.

La call, destinata a studenti delle università campane, si è conclusa con la ricezione di n. 41 idee progettuali dedicate ad una rinnovata concezione di museo, inteso come centro di interpretazione del territorio, di partecipazione e di produzione culturale. Un ottimo risultato per questa prima edizione del progetto che mira alla sua replicabilità sia nel corso del 2021 che per il 2022.

Le proposte saranno ora vagliate da una commissione di esperti composta da:

  • Giuseppe Morra, Direttore del Museo Archivio Laboratorio per le Arti Contemporanee Hermann Nitsch – Fondazione Morra
  • Raffaella Morra, Coordinamento Attività Fondazione Morra
  • Filomena Sardella, Coordinatore ICOM Campania
  • Marianella Pucci, Consigliere ICOM Campania e membro della Commissione MiC del Sistema Museale Nazionale
  • Valentina Castronuovo, Socio ICOM Campania e Research Fellow in Cultural Heritage Management presso CNR – IRISS Istituto di Ricerca su Innovazione e Servizi per lo Sviluppo.

Il processo di selezione delle proposte è stato coadiuvato dai professori Pasquale Persico, componente del Comitato Scientifico di Casa Morra e Loredana Troise, responsabile del Dipartimento Arti Visive e della sezione didattica della Fondazione Morra.

Le proposte selezionate permetteranno ai proponenti di entrare a far parte della comunità museale mondiale ICOM International attraverso la sottoscrizione gratuita della tessera individuale 2021.

Le proposte selezionate saranno rese note attraverso i canali web ufficiali della Fondazione Morra www.fondazionemorra.org e di ICOM ITALIA www.icom-italia.org.

Successivamente, i/le proponenti saranno contattati via e-mail per la sottoscrizione della tessera ICOM individuale.

Comunicato

Dettagli

Data:
19 Maggio